BELZEBULLING

Sensibilizzare e porre il problema su come affrontare la situazione diventa un dovere sociale a cui il mondo dell’arte risponde in modo attivo.

La nostra associazione propone il progetto “Belzebulling” composto da uno spettacolo didattico abbinato ad una conferenza/dibattito tenuto da Gennaro Francione, magistrato in pensione molto attento alla tematica della legalità e del sociale e dall’autore stesso dello spettacolo.
Lo spettacolo tratta il tema del bullismo in modo chiaro e diretto, mostra la rabbia e il disagio sociale e personale alla base di un fenomeno che attecchisce nella mancanza di un’educazione al rispetto reciproco. E’ la storia di quattro giovani che dal presente arrivano al loro probabile futuro, in una sorta di sogno, affrontano le altre forme di bullismo “per adulti” ossia il nonnismo e il mobbing.

A scene realiste si susseguono parti più comiche e leggere in modo da rendere l’argomento più digeribile e da stimolare la critica in modo costruttivo. Il linguaggio usato è corrente, ma ha forti sfumature poetiche.

Lo spettacolo è pensato sia per i ragazzi della scuole medie inferiori e superiori che per un pubblico adulto. La durata è di 60 minuti circa per la piece teatrale di un atto unico e di 30/40 minuti per il dibattito successivo. La scenografia è adattabile ad ogni tipo di spazio aperto o chiuso. Le musiche sono parte integrante dello spettacolo.
Testo di Gennaro Francione          

Regia di Paolo Perelli

Articolo.pdf